Il progetto

LA STORIA
“Quelli di via Cavour”
img041_03

La cooperativa nasce nel 1992 come centro di lavoro guidato presso l’Istituto Salesiano Don Bosco di Schio. Nel 1995 il centro si trasferisce in Via Cavour e diventa “Centro Occupazionale Tapparelli”. “Schio Solidale” è una Cooperativa Sociale che gestisce un centro diurno, in convenzione con l’ULSS n. 4 Alto Vicentino. In altre parole, una casa situata nel cuore di Schio che ospita sedici disabili con buona manualità e autonomia personale. La particolarità del centro è di insegnare ai ragazzi l’utilizzo del telaio a mano. Grazie a questa splendida arte, appresa da tutti i ragazzi, vengono realizzati dei fantastici prodotti hand-made in vendita nel negozio sotto al loro laboratorio.  Un altro obiettivo importante, per la Cooperativa, è quello di riuscire a rendere i ragazzi autonomi e capaci di affrontare al meglio i compiti della vita quotidiana, ad esempio l’uso di mezzi pubblici, la spesa al supermercato, riconoscere il tempo e il denaro, muoversi correttamente in città rispettando la segnaletica e così via.

CLICCA QUI PER CONOSCERCI!!!!

Ingruma'

Siete pronti per una nuova avventura?