2005 – Il Ponte – Mict

“Mict” significa Ponte in ucraino e questo nome indica perfettamente lo scopo di quest’associazione: essere l’occasione di incontro tra due mondi, quello nostro e quello dei bambini e ragazzi ucraini, che vengono periodicamente ospitati dalle famiglie dell’associazione per una “vacanza di risanamento”.
La reciproca conoscenza inizia da questa forma di solitarietà concreta, l’unica possibile per chi vive nei territori del disastro nucleare di Chernobyl, dove le persone continuano a correre un rischio molto alto di contrarre gravi malattie. Le famiglie dell’associazione stabiliscono rapporti continuativi con i bambini ospiti e tramite loro, con gli orfanotrofi e gli ospedali dai quali la maggior parte proviene. Il Ponte – Mict ha avviato forme di sostegno per l’avviamento al lavoro o per la prosecuzione degli studi dei ragazzi maggiorenni.
Oltre al “ponte” di solidarietà, l’associazione da anni sta costruendo un ponte culturale verso un paese ricco di tradizioni cultura, organizzando viaggi, incontri, pubblicazioni.

Write a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *